Network:
Prodotti Tipici
La guida ai sapori d'Italia


Prodotti Tipici

Maccu Minestra Di Fave Secche

Ingredienti:
Fave secche gr. 600,
olio vergine d’oliva dl.1,
pecorino grattugiato gr. 70,
pepe nero.


Preparazione:
mettere a bagno le fave secche in acqua calda per 12 ore;
mettere a lessare le fave ammorbidite, in recipente ricoperte di abbondante acqua;
a cottura ultimata sgocciolare le fave senza buttare l'acqua di cottura passarle al passatutto;
rimettere sul fuoco allungando un poco di acqua di cottura, aggiungere l'olio, il pecorino e il pepe nero;
servire la zuppa molto calda con pane tostato


Note:
Il macco di fave è assai diffuso in Sicilia, ma si trova di frequente anche in Calabria.
E' una minestra di origini antichissime, sia per gli ingredienti sia per il metodo di preparazione. Macco ha la stessa etimologia del nostro verbo "ammaccare", cioè pestare, nel caso di questa minestra pestare le fave fino a renderle poltiglia.
Anche l'etimologia del termine "maccheroni" secondo alcuni ha la stessa origine, forse anche perché i maccheroni inizialmente erano una sorta di alternativa al macco, una pasta che poi venne progressivamente avvicinandosi invece a quella che conosciamo oggi.


Vedi anche:
Ricette Calabria
Primi Piatti

Ricetta di Redazione        stampa ricetta